Studio metallografico e petrografico del fondo di una coppa di provenienza atestina

Autore: Sara Gazzabin ; Tipologia: tesi di Laurea Specialistica in Scienze e Tecnologie per i Beni Culturali.

Licenza: CreativeCommons CC BY-NC-ND 3.0 ; Anno: 2006-2007; Lingua: italiano

Download pdf (10,8 MB)                                Data di pubblicazione on-line: 21/12/2012

Abstract

Oggetto di studio è il fondo di  una coppa ceramica con inclusi metallici di provenienza atestina, databile alla seconda età del ferro. L’approccio è di tipo multianalitico e si è avvalso di analisi chimiche, petrografiche, mineralogiche e metallografiche. Le indagini  sul corpo ceramico hanno permesso di stabilire la natura dei materiali costituenti, la classe di appartenenza del reperto e la tecnologia di fabbricazione;  quelle condotte sugli inclusi metallici, invece, ne hanno identificato la natura e l’origine.Nel complesso lo studio è giunto a formulare una ipotesi nuova sull’utilizzo di codesto manufatto ritenendolo un valido strumento per la mantecazione del latte e/o la decorticazione ed il lavaggio dei cereali.

 
                                         

APRI FILE

Informazioni aggiuntive